I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie

Acquisizione corrispettivi elettronici

Dal 1 gennaio 2020 gli operatori economici precedentemente interessati all'emissione degli scontrini fiscali e/o delle ricevute fiscali, hanno l'obbligo di inviare telematicamente i corrispettivi elettronici. A tal proposito GIS Com e GIS Azi sono stati arricchiti delle funzionalità per la gestione di tali documenti, senza che venissero rilasciate nuove licenze.

L'importazione e contabilizzazione dei corrispettivi elettronici è stata realizzata con le stesse modalità operative della fatturazione elettronica. All'interno di questa stessa pagina è presente il video dimostrativo che abbiamo realizzato per mostrare le diverse modalità di funzionamento dei programmi rilasciati.

L'importazione in contabilità dei corrispettivi elettronici, come per le fatture elettroniche, può avvenire in maniera massiva e automatizzata dal sito Fatture e Corrispettivi dell'Agenzia delle Entrate o tramite importazioni dedicate utilizzando il canale GISPLBox.

video corrispettivi elettronici Richiedi informazioni

Stampa