I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie

Comunicazione telematica dati fatture (non elettroniche)

Il decreto Cura Italia (D.L. 18/2020) ha fatto slittare al 30 giugno 2020 i termini per l'invio della comunicazione telematica dei dati delle fatture emesse e ricevute (in formato non elettronico) relative al primo trimestre 2020, utilizzando per la trasmissione delle stesse l'invio manuale diretto tramite il portale "Fatture e corrispettivi" o l'invio automatico massivo tramite il Sistema di Interscambio predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Per questa comunicazione, come già avviene per le conversioni dati relative a contabilità e redditi, al fine di agevolare il passaggio agli applicativi Ranocchi e semplificare il lavoro di chi ha registrato la contabilità del primo trimestre 2020 con altri applicativi, è disponibile un programma di importazione dati che trasferisce nella contabilità di GIS tutte le operazioni potenzialmente interessate all'invio telematico per poterle controllare, modificare o, eventualmente, escludere dall'elenco.

Per maggiori informazioni sul servizio, destinato ai professionisti già clienti utilizzatori dei programmi Ranocchi, è possibile contattare il proprio rivenditore di riferimento. Il programma non è necessario per i professionisti che hanno i dati di contabilità registrati con GIS.

Richiedi informazioni

importazione dati contabili da altri applicativi per comunicazione dati fattura 2020

Stampa